Gli Internazionali BNL di tennis d’Italia prenderanno il via dal 7 al 17 maggio al Foro Italico di Roma. Pochi giorni fa, in una conferenza stampa, è stata presentata la nuova edizione del torneo, alla presenza del Presidente del Coni Giovanni Malagò e di Angelo Binaghi, presidente della Federazione Italiana Tennis. L’evento vedrà scendere in campo i migliori interpreti di questo sport a livello internazionale, fra cui anche diversi azzurri del calibro di Fabio Fognini, Andreas Seppi, Sara Errani e Flavia Pennetta.

Foro-Italico

Importanti e cospicue sono le previsioni delle presenze di pubblico attese per quest’anno a detta di Angelo Biraghi, che non manca di sottolineare la volontà di crescere ancora, soprattutto dopo la promessa della copertura a breve del Centrale con annesso aumento della capienza. Anche Giovanni Malagò sembra essere dello stesso avviso, ammettendo che l’impianto è tra i più belli del mondo, e che sarebbe un peccato se il Foro vivesse solo in quei 10 giorni di maggio durante i tornei e gli eventi legati ad essi. “Vorrei un impianto fruibile dal 1° gennaio al 31 dicembre, con 10-11mila posti coperti” è quanto si augura.

WILD CARD

Sono state rese note anche le wild card (che segnano l’accesso dei giocatori direttamente al tabellone principale, senza passare per le qualificazioni). Nel tabellone maschile hanno ricevuto l’invito Simone Bolelli e Paolo Lorenzi,mentre al femminile è toccato a Karin Knapp e Francesca Schiavone.

Francesca-Schiavone_

 

Le restanti wild card (due al maschile ed una al femminile) verranno decise dalle pre-qualificazioni, ormai una consuetudine.

simone bolelli

 

PROGRAMMA

Sarà prevista, come da un pò di anni a questa parte, la formula “combined event”, ovvero con maschi e femmine che giocheranno contemporaneamente. Le pre-qualificazioni avranno luogo martedì 5/05, poi le qualificazioni previste per sabato 9/05 e domenica 10/05. A partire proprio da quest’ultimo giorno e fino al 15/05 ci saranno le partite dei tabelloni principali, mentre sabato 16/05 ci saranno le semifinali. Il programma prevederà incontri suddivisi in due sessioni, una al mattino ed una alla sera; si inizierà alle ore 11.00 sulla Grand Stand Arena, allo Stadio Nicola Pietrangeli e sui campi secondari, mentre sul Campo Centrale alle ore 12.00. All’imbrunire, invece, sarà di scena un incontro maschile ed uno femminile alle ore 19.30 sul Campo Centrale, dove gli appassionati avranno modo di seguire anche le semifinali e le finali. Dei 14 court di cui dispone il Foro Italico, 8 saranno destinati agli incontri, sia di singolo che doppio, mentre gli altri saranno per gli allenamenti. Nella giornata conclusiva, ovvero domenica 17/05, si disputeranno le finali.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

8 + undici =